Cos'è la lana merino?

La lana Merino è una fibra naturale prodotta dalle pecore Merino.
È più sottile e morbida della lana normale, e queste caratteristiche la rendono più piacevole a contatto con la pelle.
E indossando la lana sulla pelle si ottengono molti benefici.

Perché scegliere la lana Merino?

Pensiamo che non esista nulla di meglio al mondo che starsene all’aria aperta. Ecco perché ci siamo dedicati alla creazione di capi pensati per garantire comfort e sicurezza a chi ama immergersi nella natura.

Abbiamo scelto di lavorare con la lana Merino perché è perfetta per ogni avventura, indipendentemente dalla stagione. Ogni fibra aiuta a regolare naturalmente la temperatura corporea, favorisce l’evaporazione del sudore ed evita i cattivi odori (l’abbiamo testato noi stessi).

Questi benefici della lana permettono agli atleti e agli appassionati di sport outdoor di rimanere attivi più a lungo e di intensificare le proprie esperienze, potendo contare su un materiale dalle prestazioni ideali per esplorare la natura.

Inoltre, è incredibilmente confortevole.

I vantaggi della lana

 

È naturale

Di cosa è fatta la lana Merino? Proteine costituite da aminoacidi e sostanze naturali. La lana Merino è una fibra naturale e rinnovabile: una pecora può produrre circa due chili di lana all’anno. Inoltre, questa fibra si è evoluta nel corso degli anni per mantenere le pecore a proprio agio in ambienti difficili. Questi tranquilli animali vivono all’aperto, a temperature che vanno da –15 a 35 °C. È una fibra straordinaria.

Aiuta a regolare la temperatura del corpo

Qual è la principale proprietà della lana Merino? Mantiene il corpo a una temperatura stabile. Quando fuori fa freddo, le arricciature e le pieghe naturali delle sue fibre intrappolano l’aria, creando un effetto isolante. Quando fuori fa caldo, le fibre trasportano rapidamente il sudore lontano dalla pelle, mantenendola fresca e asciutta.

Aiuta a rimanere freschi e asciutti

Per comprendere questa proprietà della lana occorre una spiegazione un po’ tecnica. La lana Merino trasporta il sudore e l’umidità lontano dalla pelle sotto forma di vapore. Le fibre di lana Merino sono naturalmente porose. Il vapore acqueo viene trattenuto all’interno della loro struttura, evitando che la pelle rimanga umida, appiccicosa e fredda dopo un allenamento. I tessuti sintetici non sono porosi. Tendono ad assorbire il sudore liquido e il corpo deve riscaldarlo per farlo evaporare, provocando una sensazione di umidità spiacevole a basse temperature. La lana Merino elimina una fase del processo, aiutando il corpo a mantenersi caldo e asciutto durante le attività all’aria aperta.

Da usare strato su strato

A volte fa davvero freddo fuori ed è necessario vestirsi a strati. Usando tutti strati di lana Merino, si crea una via di fuga per il sudore e il calore in eccesso. Ogni strato di lana Merino lavora per trasportare il sudore ancora in forma di vapore lontano dalla pelle e verso l’esterno dell’indumento, mantenendo il corpo caldo e asciutto. Interporre uno strato di materiale sintetico significa bloccare la via di fuga al vapore di sudore e creare le condizioni per la sensazione di freddo e umidità.

È resistente agli odori

La lana Merino è unica in quanto assorbe gli odori prodotti dai batteri e inibisce la crescita batterica. Questo significa che i capi in lana Merino possono essere indossati più a lungo senza preoccuparsi dei cattivi odori. La lana Merino è ottima da portare con sé quando si viaggia o durante i percorsi di trekking più lunghi, quando non si ha molto spazio nello zaino.

È morbida

In che cosa la lana Merino è migliore della lana tradizionale? È finissima e soffice come una nuvola. Per intenderci: una singola fibra di lana Merino ha un diametro pari a ⅓ di un capello umano. È così sottile che si arriccia quando entra a contatto con la pelle, per un tocco piacevole come una carezza. Non è pungente come altre fibre di lana perché non riesce a sostenere il proprio peso. Quindi è morbida Davvero morbida.

È biodegradabile

La lana Merino si biodegrada completamente nel terreno nel giro di 12 mesi. Ciò significa che, al termine del ciclo di vita degli indumenti, la terra si riprenderà questa proteina fibrosa composta da aminoacidi, rilasciando carbonio e nutrienti nel suolo.

Fornisce protezione UPF

A seconda di come sono filate e tinte, le fibre di lana Merino possono bloccare i raggi nocivi del sole. E dato che la radiazione solare è in genere più nociva in montagna, è bene avere tutto l’aiuto possibile.

È resistente al fuoco

La maggior parte dei capi outdoor trascorre almeno un po’ di tempo intorno ai fuochi da campo. La lana Merino non si scioglie e non si infiamma. Il nylon inizia a fondere intorno ai 160 gradi e il poliestere intorno ai 230 gradi.

 

Cosa significa tutto questo?

 

In breve, significa che la lana Merino è straordinaria.

 

E che tutti questi benefici della lana si concretizzato in prodotti progettati per essere performanti.
Dall’allenamento ai viaggi, fino al percorso di trekking in montagna, i nostri prodotti sono pensati per massimizzare la durata e l’intensità delle attività all’aperto.

 

go far. feel good.™

 

 

 

 

 

 

Assistenza